FOTO DI PAOLO SANDINI

 

Davvero bello ed interessante il pomeriggio che ho trascorso, giovedì 27 aprile, negli studi di TV2000, invitato a partecipare in diretta al programma Siamo Noi. Quel giorno ricorrevano i tre anni esatti dalla Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, avvenuta in Piazza San Pietro nel corso di una solenne concelebrazione presieduta da Papa Francesco. Un evento già entrato nella storia, non solo religiosa, di questi anni. Siamo Noi ha voluto proporre il racconto di quella giornata, facendo memoria di due straordinari pontefici che hanno cambiato la storia e che sono nel cuore della gente.

Con me, in studio, c’erano Arturo Mari – fotografo ufficiale di Giovanni Paolo II – e Annachiara Valle, vaticanista di Famiglia Cristiana. Sollecitato dalle domande dei conduttori Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli, ho portato il mio ricordo e la mia testimonianza di autore, avendo scritto – proprio in occasione della canonizzazione dei due papi – il testo “Santi Insieme”, edito da Velar-Elledici, nel quale avevo ricostruito il pensiero e i ricordi di Papa Wojtyla per il suo predecessore, Giovanni XXIII, il papa bergamasco, nativo di Sotto il Monte, località nella quale il programma si è collegato in diretta.

Commoventi le parole di Arturo Mari, che ebbe modo di stare vicino a Papa Giovanni Paolo II nel corso dei suoi 200 viaggi e nei vari momenti di un pontificato che ha lasciato un segno nella storia, come fu del resto quello del Papa Buono, il grande innovatore che convocò il Concilio Vaticano II ed impresse un cammino diverso ai destini del mondo.

Suggerito da un’idea di Alessandro Sortino e firmato da un team di autori composto da Dario Quarta, Valeria Aloisio, Elena Di Dio, Francesca Mancini e Eugenia Scotti, Siamo Noi va in onda da lunedì al venerdì, dalle ore 15.15 alle ore 17.30. E’ condotto con garbo e professionalità da Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli. Il programma – che non cade nei canovacci ormai abusati dei pomeriggi tv intrisi di cronaca nera e chiacchiere gratuite sui gossip del giorno – propone temi che animano il dibattito politico e sociale analizzando le criticità e raccontando le soluzioni che enti pubblici, comitati cittadini, associazioni di volontariato, imprese sociali hanno saputo costruire.
L’evoluzione del mercato del lavoro, le nuove e le vecchie povertà, la crisi abitativa, le trasformazioni delle politiche migratorie, la tenuta del sistema di welfare, l’emergenza ambientale sono i temi portanti di una trasmissione pensata per raccontare l’Italia che non si arrende, che crede nelle relazioni, promuove la solidarietà, propone risposte innovative.
Collegamenti in diretta, servizi dai territori, testimonianze dirette di chi è costretto a fare i conti con difficoltà personali, economiche o sociali diventano, nel corso della puntata, elementi di confronto per gli ospiti in studio, chiamati ad ascoltare e a dialogare evitando scontri verbali e dibattiti inconcludenti. Come appunto avvenuto il 27 aprile.

Il mio “grazie” va a tutta la redazione e a chi – come  Loredana e Chiara – ha concretamente organizzato la mia partecipazione ad un programma che, a giudicare dalle segnalazioni pervenutemi sui socials, è stato molto seguito ed apprezzato. Un grazie anche a Paolo Sandini, de I Quindici: svicolando nel traffico di Roma mi ha puntualmente condotto sull’Aurelia, presso gli studi di TV2000.

Pagina ufficiale di Siamo Noi su TV2000:

http://www.tv2000.it/siamonoi/

 

 

Annunci